Mario Gervasi confermato preparatore fisico-atletico

Un’altra conferma nello Staff Tecnico che affronterà la stagione agonistica 2020/21: Mario Gervasi

A Mario Gervasi è stato rinnovato l’incarico di preparatore fisico-atletico che lo vedrà lavorare con gli Under16 e Under 18/20, gruppo portante della squadra che affronterà il campionato di serie D. La conferma è stata automatica dopo che già lo scorso anno Mario aveva incominciato a lavorare con la nostra società, lavoro interrotto dalla pandemia. Ma il dott. Gervasi, laureato in Scienze Motorie all’Università San Raffaele di Roma, è un “Aurorino” doc in quanto ha incominciato a giocare a pallacanestro con l’Aurora dal lontano 2007 e con il gruppo dei nati nel 1996 ha fatto tutta la trafila delle giovanili vincendo i titoli regionali dei campionati u14 Èlite e U15Eccellenza, con la partecipazione alle fasi interregionali di categoria.

Ciao Mario la stagione è ripresa dopo la lunga interruzione per la pandemia. Come hai trovato i ragazzi alla ripresa? Il lookdown purtroppo ha influito sulle abitudini di vita quotidiana e senz’altro ha portato i ragazzi a passare da una attività sportiva costante ad una vita sedentaria. Ho cercato di limitare il detraing fisiologico inviando ad ogni ragazzo un programma di allenamento da svolgere individualmente. Tutto sommato i ragazzi grazie all’apertura della stagione estiva hanno cercato di recuperare la condizione fisica giocando ai campetti o correndo autonomamente. I primi test fisici effettuati hanno evidenziato una discreta condizione fisica che senz’altro verrà migliorata con il proseguo degli allenamenti

Lavorare settore giovanile pone gli istruttori davanti ai problemi di crescita individuale di ogni ragazzo, come li affronti?

I problemi di crescita sono differenti per ogni leva, sta nella capacita del tecnico di riuscire a dare sicurezza al gruppo e comprendere le difficolta del singolo atleta. Con le leve più piccole l’allenamento è finalizzato all’educare attraverso il gioco, mentre con le leve più grandi si cerca di far capire  ai ragazzi  di essere professionali in qualsiasi tipo di situazione .

Tu sei stato un aurorino della prima ora e hai vestito la maglia della Aurora sin dal 2007, potresti dirci i tuoi ricordi e le sensazioni che provi ora a far parte dello staff tecnico?

Campioni Regionali U15 Eccellenza 2011: Mario festeggia con i suoi compagni la vittoria

Fa un certo effetto collaborare negli allenamenti con i miei primi allenatori, rivengono in mente le varie stagioni della leva 96  che dall’U13 sino all’U17  ha praticamente dominato i campionati pugliesi, partecipando a numerosi tornei di livello nazionale ed accedendo alle fase interzonali. Tante le squadre con le quali ci siamo misurati dell’Olimpia Milano al Siena, dalla Virtus Bologna alla Scavolini Pesaro e poi Auxilium Torino, Juve Caserta, Roma, Bergamo, Iesi quelle che mi vengono in mente.
Ora che mi trovo dall’altra parte, nelle vesti di preparatore fisico, cerco di inculcare ai ragazzi l’importanza della condizione fisica ai fini di  poter competere  a livelli nazionali,  e spero di essere di aiuto nel loro percorso di crescita psico-fisica. Posso evidenziare tra le sensazioni positive una migliore organizzazione societaria con una netta distinzione dei ruoli.

Questo il Curriculum Di Mario: 2016-2017: Collaboratore Tecnico presso la società sportiva di lega pro: Virtus Francavilla calcio
2017-2018: Preparatore fisico della formazione Berretti della società sportiva di lega pro: Virtus Francavilla calcio
2018-2019: Recupero infortuni presso la società sportiva di lega pro: Virtus Francavilla calcio 2019-2020: Preparatore fisico Aurora Brindisi 2020-2021: Preparatore fisico Aurora Brindisi

Leave a Reply